Questo sito utilizza cookie per rendere migliore l'esperienza di navigazione. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.

Il molo di Trizonia

 

 

08-trizonia molo

Ah, ogni molo è una nostalgia di pietra!

E quando la nave salpa

e subito ci accorgiamo che s'è aperto uno spazio

tra il molo e la nave,

non so perché, mi coglie un'angoscia mai provata,

una nebbia di sentimenti di tristezza ………

(da “Ode marittima” di Fernando Pessoa)

Add a comment Add a comment
Tags: Trizonia , molo , nostalgia
Leggi tutto: Il molo di Trizonia

Operazione antincendio

 

 

07 canadair

Il fuoco è uno dei più insidiosi pericoli per i nostri boschi.

La distrazione, o peggio, il vandalismo e l'atto criminale, ogni anno riducono in cenere migliaia e migliaia di ettari ricoperti da verdi e rigogliosi alberi.

Ma il vero nemico del bosco non è il fuoco, ma l’uomo che incendia.

Ogni 200 incendi, 199 sono causati dall'uomo, un incendio ogni quattro è provocato volontariamente, uno ogni tre è causato dalla sottovalutazione dei pericoli di chi accende un fuoco per ripulire dalla vegetazione secca il terreno o per distruggere i residui delle potature.

 

 Ed ecco che arriva … il Canadair.

Add a comment Add a comment
Tags: Canadair , incendio , Vis
Leggi tutto: Operazione antincendio

Mediterranea la notte del fortunale

Add a comment Add a comment

Non ancora...

1470176 542176555858862 506155270 nFortunale a San Benedetto del Tronto. Capitaneria e giornali parlano di Forza 11. Noi che eravamo lì non lo sappiamo, non abbiamo a bordo gli strumenti per misurare il vento, ma importa poco. Vento da est-nordest violento, certamente, mare di tre/cinque metri che entrava dall'imboccatura del porto. Un inferno. I pescatori di ottant'anni ci dicevano: "mai visto nulla di simile".

Mediterranea ha rotto gli ormeggi, pur se raddoppiati, è andata alla deriva sul molo a riva, ha sbattuto prua e murata di dritta. Poi, nuovamente ormeggiata, nonostante le 16 linee che avevamo messo per tenerla a terra, ha strappato cime su cime per tutta la notte...

Add a comment Add a comment Leggi tutto: Non ancora...

Kastos e il tramonto che non c'è

 

 

 

06 il mulino di kastos

 

 

Kastos è bassa, lunga e stretta, piccola isola coperta di ulivi, alti con tronchi spessi e radici giganti che indicano che devono avere diverse centinaia di anni.

Le barche a vela sul Mar Ionio possono qui ormeggiare in sicurezza.

L’isola ha solo una cinquantina di residenti permanenti, che sale a 500 in estate, quando amici e parenti si riuniscono qui.

Ha molte colline basse, la più alta non supera i 150 metri.

Add a comment Add a comment
Tags: Kastos , tramonto
Leggi tutto: Kastos e il tramonto che non c'è

In viaggio verso Itaca

 

 

 

Itaka

 

Quando ti metterai in viaggio per Itaca

devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.

 I Lestrigoni e i Ciclopi
o la furia di Nettuno non temere,
non sarà questo il genere di incontri
se il pensiero resta alto e un sentimento
fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo.
In Ciclopi e Lestrigoni, no certo,
nè nell’irato Nettuno incapperai
se non li porti dentro
se l’anima non te li mette contro.

Add a comment Add a comment
Tags: Itaca , viaggio
Leggi tutto: In viaggio verso Itaca
  CON IL PATROCINIO ONORARIO DI:
Ministero degli Affari Esteri
Marina Militare
Guardia Costiera
Lega NavaleIstanbul
Città di San Benedetto del Tronto
  MEDIA PARTNERS:
Ansa Med
Ansa Med
 
“Saily"
 

Area riservata agli autori

Top of Page
Joomla extensions by ZooTemplate.com